MBS Srl
Str. Martinella, 96/b 43124 - ALBERI (PR)
Tel. +39 0521 3971 - Fax +39 0521 649085

Scheda aziendale

Sei in: Scambiatori di calore a superficie raschiata

HERCULES H 10 – Scambiatore di calore a superficie raschiata

Gli scambiatori di calore a superficie raschiata rappresentano la soluzione più avanzata di scambio termico per i prodotti sensili al calore. 

Questa tipologia di scambiatore è un cilindro le cui pareti interne sono raschiate da un rotore dotato di lame, all’interno del cilindro scorre il fluido da pastorizzare e all’esterno il fluido di servizio. E’ adatto per fluidi molto viscosi.

 

HERCULES H 10 

 

MSB - scambiatore di calore HERCULES H10 MBS - scambiatori di calore Hercules H10

 

Rappresenta un’ottima soluzione per prodotti ad alta viscosità, con particolati in sospensione e tendenza ad aderire alle superfici di scambio, per trasformare un processo di “batch” a “continuo”, determinando un significativo miglioramento del coefficiente di scambio. 

 

Come funzionaMBS - HERCULES H10 - MASSIMA IGIENICITA'

  • Il prodotto da trattare entra nello scambiatore attraverso una testata, la cui geometria è concepita per facilitarne l’ingresso e diminuirne lo stress.
  • Una volta entrato nel cilindro, il prodotto è continuamente rimosso dalla parete di scambio mediante le pale rotanti, che garantiscono oltre a un buon rimescolamento e un’ottima uniformità di temperatura,la pulizia delle pareti di scambio
  • Il media di servizio attraversa contemporaneamente, contro corrente, la sezione esterna

Pressione e temperatura di progetto

19,5 bar (lato prodotto); 10 bar (lato servizio), 184° C temperatura massima, -30° C temperatura minima

 

Materiali degli scambiatori di calore

Scambiatore: acciaio inossidabile AISI 304/316 LMBS - Hercules ingresso tangeziale

Lame: PPS, PEEK (sono disponibili lame rilevabili al metal detector)

Tenute meccaniche: sono selezionati i materiali a seconda dell’applicazione

Guarnizioni: EPDM, VITON, PTFE (lato prodotto): PTFE, NBR, EPDM, VITON (lato servizio)

 

Campi di applicazione

Particolarmente indicato per prodotti a media ed alta viscosità, anche con particolati in sospensione.

Perfetto per fluidi complessi che tendono a “bruciare”, attaccarsi e/o solidificare a contatto con pareti calde o fredde.

Prodotti alimentari ad alta viscosità: salsa di pomodoro, concentrati, chetchup, mayonnaise, salse varie, confetture, zuppe, gelatine, baby food, cioccolato, dessert, oli, grasso, ecc.

Prodotti alimentari con solidi in sospensione: yogurth con frutta, ragù, carne macinata, petfood, ecc.

Prodotti alimentari che tendono a cristallizzare. Estratti di caffè, the, soluzioni zuccherine, miele, vino, birra, margarina, ecc.

Prodotti alimentari caramellosi: burro, cagliate, gelato, caramel, salse di formaggio, lecitina, confetture , ecc.

In particolare per il progetto HERCULES, una ricerca  sperimentale sulle prestazioni degli scambiatori di calore a superficie raschiata per fluidi alimentari, effettuata dal dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Parma, ha mbs - Hercules H10 - MANUTENZIONEconsentito di determinare i corretti coefficienti di scambio, i corretti assorbimenti di potenza e di effettuare uno studio sui materiali in presenza dei vari prodotti testati.

Tutto ciò ha permesso a MBS di sviluppare un proprio programma di calcolo per ottenere la massima efficienza degli scambiatori prodotti.

 

Vantaggi degli scambiatori di calore a superficie raschiata:

  • alta efficienza di scambio con prodotti impegnativi
  • trattamento delicato dei prodotti
  • massima igienicità
  • facilità di smontaggio ed ispezione
  • semplicità nella manutenzioneMBS - Hercules H10 - Modularità

 

MBS - progetto Hercules



CONTATTA L'AZIENDA

Nome*:
Cognome*:
Azienda:
E-mail*:
Telefono*:
Messaggio*: